Accedi

Accedi

Il Comitato Genitori Veronetta, con sede legale a Verona, in Via Interrato dell'Acqua Morta n. 68, presso la Scuola Rubele, è costituito dai Genitori di:
* Scuola dell’infanzia "Le Coccinelle" * Scuola primaria "Abramo Massalongo" * Scuola primaria "Bartolomeo Rubele" * Scuola secondaria di primo grado “Duca d'Aosta".
Nasce nel 2016 con l’obiettivo di favorire la più ampia collaborazione tra Scuola e Famiglia, nel rispetto reciproco del ruolo di ciascun membro, facendosi portavoce dei Rappresentanti di Classe e Genitori che avanzino proposte e segnalino opportunità o criticità da sottoporre agli Organi Istituzionali. Come modus operandi ci muove il dialogo e il confronto costanti tra le Parti, per una mission condivisa, il benessere e la centralità del Bambino.
Nel ringraziare le Dirigenti dell’IC18 per aver riservato questo spazio del sito alle comunicazioni dei Genitori, il Comitato Genitori Veronetta si impegna a dare qui segnalazione delle attività che promuove. A partire da:

YOGA A SCUOLA
Con YOGA A SCUOLA il Comitato Genitori Veronetta avvia un primo ciclo di attività extrascolastiche alla portata di tutti, volte allo sviluppo e alla crescita psico-fisica dei bambini delle Scuole Primarie dell’Istituto Comprensivo 18 Veronetta-Porto, in linea con l’offerta formativa proposta dagli Insegnati dello stesso IC 18.

Sede: Scuola Primaria Statale B. Rubele, Via Interrato dell’Acqua Morta 68, Verona
Durata: 10 incontri di un’ora cadauno, per bambini dai 6 agli 11 anni.
Quando: venerdì, dalle ore 14:00 alle ore 15:00.
8/15/22/29 novembre 2019; 6/13/20 dicembre 2019; 17/24/31 gennaio 2020
A cura di: Silvia Tezza

Lo YOGA è un prezioso strumento per l’educazione e per l’armonioso sviluppo psico-fisico dei nostri bambini. Aiuta a stabilire l’equilibrio fisico e mentale, permette di sviluppare maggiore consapevolezza su se stessi e sul mondo in cui si vive e contribuisce allo sviluppo integrato della personalità. Attraverso tecniche specifiche di rilassamento e visualizzazione, permette di calmare la mente e le emozioni, aumentando la concentrazione e quindi la presenza e la consapevolezza di sé e delle proprie azioni.
Questo ciclo di 10 incontri ha l’obiettivo di:

  • Stimolare lo sviluppo corporeo da un punto di vista scheletrico nonché endocrino e nervoso, rafforzando la corretta e armoniosa strutturazione del corpo dei bambini per mezzo di proposte finalizzate ad ampliare la propria consapevolezza corporea.
  • Offrire ai bambini un’esperienza capace di accompagnarli nel processo di bilanciamento della loro naturale iperattività e aiutarli a dirigere la propria concentrazione.
  • Insegnare tecniche per la gestione delle proprie ansie, insicurezze e degli stress emotivi, tramite la pratica degli ASANA, di rilassamento e del canto dei mantra.
  • Promuovere e rafforzare il senso di appartenenza al gruppo, con miglioramento degli aspetti relazionali.
    Partecipazione ad esaurimento posti: minimo 8 bambini, massimo 20
    I partecipanti dovranno portare il proprio tappetino.
    Costo: 60 euro, comprensivo di lezioni, sorveglianza bambini, ripristino e pulizia locali
    **ADESIONI CHIUSE il 31 OTTOBRE 2019 per massimo raggiungimento iscrizioni **
    Per contattare il Comitato Genitori Veronetta, scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    LA VITA SCOLASTICA AL TEMPO DEL FAR WEB
    Smartphone, social, rischi e possibilità dei nativi digitali
    A cura di Riccardo Giumelli, docente di Teorie e Tecniche della Comunicazione ed Educazione ai Media, Università di Verona
    Quattro incontri rivolti a Genitori e Docentidi Verona, in risposta ad alcune esigenze emerse durante lo svolgimento delle lezioni a Scuola.
    Si auspica pertanto un’ampia partecipazione di Tutti, ai fini di una maggiore consapevolezza, condivisione e collaborazione sui temi proposti, a beneficio, in primis, degli Studenti.
    L’iniziativa è promossa dal Comitato Genitori Veronetta in collaborazione con l’IC18.
    Sede: Sala Batteria di Scarpa, San Zeno in Monte , Salita Santo Sepolcro, Verona.
  • Programma

  • 19.11.19 > Nativi digitali, migranti digitali. Cosa sta cambiando

  • 28.11.19 > Le caratteristiche della rete e del web: rischi e opportunità

  • 06.12.19 > Cyberbullismo, come riconoscerlo, come difendersi

  • 10.12.19 > Buone prassi per una migliore comunicazione familiare

  • Durata: 1h 15’ ad incontro PARTECIPAZIONE GRATUITA

LA VITA SCOLASTICA AL TEMPO DEL FAR WEB

Smartphone, social, rischi e possibilità dei nativi digitali
A cura di Riccardo Giumelli, docente di Teorie e Tecniche della Comunicazione ed Educazione ai Media, Università di Verona
Quattro incontri rivolti a Genitori e Docenti di Verona, in risposta ad alcune esigenze emerse durante lo svolgimento delle lezioni a Scuola.
Si auspica pertanto un'ampia partecipazione di Tutti, ai fini di una maggiore consapevolezza, condivisione e collaborazione sui temi proposti, a beneficio, in primis, degli Studenti.
L'iniziativa, che gode del Patrocinio dell'Assessorato all'Istruzione del Comune di Verona, è promossa dal Comitato Genitori Veronetta in collaborazione con l'IC18.
Sede: Sala Batteria di Scarpa, San Zeno in Monte , Salita Santo Sepolcro, Verona

  • Programma
  • 19.11.19 > Nativi digitali, migranti digitali. Cosa sta cambiando
  • 28.11.19 > Le caratteristiche della rete e del web: rischi e opportunità
  • 06.12.19 > Cyberbullismo, come riconoscerlo, come difendersi
  • 10.12.19 > Buone prassi per una migliore comunicazione familiare
  • Durata: 1h 15' ad incontro PARTECIPAZIONE GRATUITA
AlboAmmTrasparentecircolariClasseViva
Italian English French Spanish
VRIC88900P qrcodeScarica l'APP per

Smartphone

La Scuola in Chiaro
Miurradio
dicaduca
favalino

iscriz1819

noipa
ScuolaInChiaro
invalsi
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la Vostra esperienza e offrire servizi in linea con le Vostre preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Leggi l'informativa.